Rally dell’Umbria: una certezza

S’è concluso con soli 42 intrepidi la nona edizione del Rally dell’Umbria: il caldo che ha caratterizzato le tappe di venerdì e sabato, ha lasciato il posto al diluvio universale per la tappa conclusiva di domenica.
Siamo orgogliosi che nonostante un anno iniziato alla grande e poi sconvolto dall’emergenza Covid-19, il quarto evento di quattro sul nostro calendario di le Vie di Lupi & Bisonti 2020 si sia svolto alla grande e raggiungendo il numero chiuso di 150 imposto dagli organizzatori.

Rally dell’Umbria, la più “antica” delle manifestazioni del nostro calendario è una certezza grazie alla passione e alla competenza di Moto Club Umbria, che organizza un evento da 800 km in tre tappe a margherita partendo da una grande città, capoluogo di regione, come la splendida Perugia.

Il nostro calendario, rinfrancato da questa serie di successi, prosegue con il prossimo evento Bisonti fissato per il 3 e 4 ottobre a Tolentino

ci vediamo a TT Tolentino Trophy!

La partenza della prima tappa di Rally dell’Umbria da Piazza IV Novembre, nel centro storico di Perugia